Gechi dalla coda grossa

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
  • PROVENIENZA GEOGRAFICA:
    Afghanistan, Turkestan, Pakistan, India occidentale
  • TAGLIA ADULTO:
    18-20 cm
  • RIPRODUZIONE:
    Ovipara, 1-2 uova per nidiata, 4-10 nidiate l’anno.
  • INCUBAZIONE:
    27-29 gradi, 85% umidità
  • DIMENSIONI TERRARIO PER UNA COPPIA:
    120x50x50 cm; ternario in legno con frontale in vetro, oppure in vetroresina; attenzione, i maschi sono molto territoriali e aggressivi fra loro.
  • TEMPERATURA DIURNA:
    media 28 gradi, min 24 gradi, max 32 gradi
  • TEMPERATURA NOTTURNA:
    22 gradi
  • UMIDITÀ:
    50%
  • NEBULIZZAZIONE:
    Non richiesta
  • RITMI CIRCADIANI:
    Estate 14h di luce, Autunno e primavera 12h, Inverno 10h
  • RIFUGI:
    Cocci di vaso, lastre di ardesia, cortecce sia al caldo che al fresco
  • ACQUA:
    Sempre presente in ciotola bassa
  • SUBSTRATO:
    Tappetini, carta di quotidiano, sabbia sterilizzata in forno
  • VENTILAZIONE:
    Almeno due aperture su due lati opposti del terrario e a diversa altezza
  • ILLUMINAZIONE:
    Neon UVB 5% (tipo Iguanalight zoomed)
  • RISCALDAMENTO:
    Tappetino termico più spot all’estremità calda; lampada in vetroceramica per la notte se ambiente freddo.
  • VARIAZIONI STAGIONALI:
    Seguire le stagioni
  • PULIZIA TERRARIO:
    Da effettuarsi con periodicità settimanale
  • ALIMENTAZIONE:
    Insettivora variando fra grilli di taglia adatta, camole del miele, tarme della farina, caimani, cavallette, blatte, saltuariamente lombrichi e topini neonati. Importante la corretta alimentazione delle prede!!
  • FREQUENZA DI ALIMENTAZIONE:
    Quotidiana
  • TAGLIA DELLA PREDA:
    2-3 volte la lunghezza dell’occhio per i grilli, anche un po’ più grande per i vermi non chitinosi.
  • INTEGRAZIONI VITAMINICHE:
    Settimanale con multivitaminico
  • INTEGRAZIONI MINERALI:
    Carbonato di Ca a giorni alterni